A fianco della casa colonica sorge un ulivo secolare, le cui forme sono state modellate dal vento.

La sua età viene stimata in circa 600 anni.

E’ un po’ il simbolo che ci invita a essere come lui: maestoso, resistente, produttivo, adattabile alle condizioni che trova.